La contraccezione 1 parte

Pubblicato il da maryforever54

Da oggi i consigli di Mary vi parlerà della contraccezione cercando di aiutarvi a fare chiarezza su alcuni metodi.

 I metodi contraccettivi sono davvero molti dalla pillola al profilattico, dalla spirale al cerotto così ho deciso di guidarvi pian piano per cercare di capire quali siano i metodi migliori e i più utilizzati.

 La prima regola è quella di essere informati specialmente quando si tratta di usare dei metodi di contraccezione naturali

 

Le quattro fasi del ciclo mestruale

 La prima fase inizia con le mestruazioni, infatti, si considera l'arrivo del ciclo mestruale come il momento in cui tutto ricomincia.

Dopodiché inizia la fase pre-ovulatoria: il corpo si prepara all'ovulazione e al rilascio dell'ovulo maturo. In questa fase il livello degli estrogeni aumenta e il rivestimento dell'utero diventa man mano sempre più spesso.

Da qui si passa all'ovulazione: di solito il 14essimo giorno è il più fertile, infatti, in questo periodo le ovaie rilasciano l'ovulo maturo. Se non si usa la pillola, è il momento in cui si ha più probabilità di restare incinta. Se l'ovulo non è fecondato dagli spermatozoi, si dissolve nell'utero e sarà espulso assieme al rivestimento dell'utero durante il prossimo ciclo mestruale. Se l'ovulo è fecondato, invece raggiunge l'utero e s’impianta nella mucosa dando inizio a una gravidanza.

L'ultima fase è quella post-ovulatoria dura circa 14 giorni e finisce con l'arrivo del ciclo mestruale.

 

Adesso sfatiamo alcuni miti con alcune domande "vero o falso?"


1. I metodi anticoncezionali sono tutti uguali?

Falso: Possono variare per sicurezza, efficacia e tollerabilità. Poi alcuni, come il preservativo, riducono il rischio di contrarre delle malattie infettive a trasmissione sessuale, ma hanno lo svantaggio, per molte coppie, di inibire il desiderio perché frappongono una barriera.

 

2. Esiste una pillola naturale?

Vero: Di recente è stata messa in commercio una pillola anticoncezionale che contiene un estrogeno pari a quello prodotto naturalmente dalla donna.

 

3. La pillola fa ingrassare?

Falso: Le nuove formulazioni a base di drospinerone hanno ridotto i fenomeni di ritenzione idrica, che di solito sono l'origine dell'aumento di peso.

 

4. Le spirali medicate sono tra le più efficaci?

Vero: Garantiscono il successo nel 99% dei casi. Sono dei dispositivi in polietilene che vanno introdotti nell'utero da un medico e possono restarci anche 5 anni. Ostacolano la risalita degli spermatozoi nella cavità dometriale, prevengono la crescita dell'endometrio e provocano ispessimento del muco cervicale.

 

I consigli di Mary vi saluta alla prossima Kiss Kiss

Per chi desidera leggere la seconda parte

 

Con tag Contraccezione

Commenta il post