La mia torta all'arancia golosona

Pubblicato il da maryforever54

Credo che il titolo già la dica lunga....

Ho deciso di chiamarla così perchè non è la classica torta all'arancia ma nel mezzo cè una squisita crema pasticcera all'arancia uhm! da leccarsi i baffi.... l'unico lato negativo è difficilissimo smettere di mangiarla quindi se siete a dieta non vi consiglio di farla.

Ed ecco per voi la ricetta passo passo con foto, buona lettura e fatemi sapere cosa nè pensate

Iniziamo con gli ingredienti che occorrono per la realizzazione

 

Torta all' arancia                                                                    

- 300 gr di farina 00

- 300 gr di zucchero

- la scorza grattugiata di 1 arancia

- 250 ml di succo d'arancia

- 3 uova

- 1 bustina di lievito per dolci

- zucchero a velo (facoltativo)

 

Per la crema all'arancia

- 350 ml di latte 

- 150 ml di succo d'arancia

- 4 tuorli 

- 4 cucchiai di zucchero

- 4 cucchiai di farina 

- scorza di 1 arancia (no grattugiata)

 

Come preparare la torta 

 

albume montato a neve

Iniziare con separare i 3 tuorli dagli albumi e montarli a neve fermissima.

 

mix-di-uova-e-zucchero.jpg   succo d'arancia

 

Su una ciotola capiente unire la farina, lievito setacciati e poi aggiungere lo zucchero e la buccia dell'arancia grattugiata.

Infine unire al composto di farina, lievito, zucchero, arancia grattugiata,  il succo d'arancia, i 3 tuorli e mescolare il tutto cercando di non creare grumi fino ad ottenere un composto lisco e morbido.

Se per caso ci fossero dei grumi non preoccupatevi vi basterà usare il classico sbattitore elettrico.

 

torta dopo aver incorporato gli albumi

 

E per finire incorporate gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare..

Io divido gli albumi a metà per incorporarli ma se siete alle prime armi vi consiglio di aggiungerli poco per volta altrimenti se si dovessero smontare il composto risulterà troppo liquido e non posso garantirvi la riuscita della torta.

 

Imburrate ed infarinate una tortiera (ho usato quella a cerniera da 26 cm) e versate delicatamente il composto, infornate a 180 gradi per 35  minuti circa.

La cottura può variare in base al forno, inoltre vi consiglio prima di infornare la torta di coprirla con della carta d'alluminio perchè, per non compromettere la lievitazione, non dovreste aprire il forno prima che siano passati 20 minuti, quindi la superfice della torta potrebbe colorarsi troppo. A me piace fare così, inforno la torta per 30/35 minuti la torta con la carta d'alluminio , poi eseguo la prova stecchino,  e se la torta è pronta tolgo la carta dall'alluminio, così faccio colorare la superfice per pochi minuti.

 

torta pronta

 

Ecco la torta finita con una spolverizzata di zucchero a velo

 

Già così è eccezionale ma per i golosoni come me ci vuole un tocco di classe... quindi passiamo alla preparazione della crema pasticcera all'arancia

 

inizio nel portare ad ebollizione il latte con la scorza d'arancia a pezzi (si può anche grattugiare e aggiungere al latte ma sinceramente non mi piace perchè rimangono dei residui ), il latte dovrà essere caldo ma non troppo, facendo attenzione che non trabocchi.

In una ciotola abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti , mescolare la farina allo zucchero e unire 1 alla volta i tuorli (non metteteli al centro ma leggermente da un lato così riuscirete ad amalgamarmi meglio al composto).

Mescolate per bene cercando di non creare grumi, nel frattempo il latte sarà pronto e dopo aver tolto le buccie d'arancia potrete iniziare a versarlo poco per volta al composto.

Dopo aver aggiunto tutto il latte la crema avrà raggiunto un'ottima consistenza ma se risultasse ancora liquida versate il composto su una pentola (a fuoco lento) e continuando a mescolare si addenserà. Lasciatela raffeddare su una ciotola coperta da pellicola trasparente.

Nel caso in cui si fossero formati dei grumi prima di mettere la crema sul fuoco usate lo sbattitore elettrico e poi procedete con la cottura....

 

Quando saranno passati circa 20 minuti da quando avrete sfornato la torta potrete tagliarla a metà.  Attendete che la crema sia tiepida così potrete metterla sulla torta e coprire con la parte superiore della torta.

Cospargete la torta con zucchero a velo 

 

Con tag Ricette

Commenta il post